Nota informativa ai sensi dell’art. 13 DLgs 196/2003 (Codice di protezione dei dati personali)

La presente nota ha lo scopo chiarirle quanto previsto dalla normativa per la protezione dei dati personali, in particolare riguardo ai suoi diritti e alle modalità di loro tutela. In tal senso la informiamo che:

  • I suoi dati personali e sanitari, quelli dei suoi familiari e di eventuali terzi interessati saranno utilizzati al solo scopo di fornirle le prestazioni richieste. Essi saranno altresì utilizzati per le attività di carattere amministrativo collegate, oltre che per dar corso a tutti gli obblighi di legge in materia contabile e fiscale e per l’invio gratuito di informative su nuove attività, informative  promozionali  ed eventuali pubblicazioni da parte del nostro centro medico. I dati saranno memorizzati sia in formato elettronico che cartaceo e saranno da noi trattati nel rispetto di tutte le misure previste dalla legge a tutela dei diritti degli interessati. La loro conservazione sarà regolata sulla base delle leggi nazionali e regionali in vigore: attualmente l’obbligo di conservazione è illimitato per le Cartelle Cliniche, quinquennale per Rad e Referti e decennale per i dati amministrativi e fiscali.
  • Il trattamento dei suoi dati personali e sanitari non ha carattere obbligatorio, tuttavia il rifiuto da parte sua a fornire informazioni al suo riguardo, o il mancato consenso al loro trattamento, comporterà l’impossibilità da parte nostra di fornirle le prestazioni richieste.
  • I dati sanitari saranno accessibili al personale medico e infermieristico della struttura e ad altri soggetti esercenti la professione sanitaria che possano collaborare con la nostra struttura per la prestazione dei servizi richiesti. Essi potranno essere comunicati anche ai soggetti da lei autorizzati all’accesso e al ritiro della documentazione. I dati di natura amministrativa saranno invece accessibili al personale amministrativo della struttura. Se necessario, tali dati potranno essere comunicati anche a terzi che collaborino con la nostra struttura per lo svolgimento della sua attività (es. banche, studi professionali, consulenti ecc.). I suoi dati, sia sanitari che amministrativi, potranno essere altresì comunicati a tutti quei soggetti autorizzati per legge alla loro raccolta (es. Autorità sanitarie, Amministrazione finanziaria etc.). In questi casi, fermi restando i principi generali di tutela e riservatezza, la comunicazione dei dati avverrà nelle forme e nei modi previsti dalla legge, dai regolamenti o dalle disposizioni ricevute dagli enti stessi.
  • Titolare del trattamento dati è medical B – Centro Polispecialistico Città di Busto Arsizio s.r.l.  via Togliatti 4, 21052 Busto Arsizio (VA).Il trattamento di tutti i dati sanitari avverrà sotto la responsabilità del dott. Paolo Moro. Ad esso o al titolare potrà fare riferimento per far valere i suoi diritti così come previsto dall'articolo 7 del DLgs 196/2003 che riportiamo qui di seguito integralmente.
  • Diritti dell'interessato: come previsto dall'art.7 della normativa:
    • L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
    • L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
      • a) dell’origine dei dati personali;
      • b) delle finalità e modalità del trattamento;
      • c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
      • d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
      • e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
    • L’interessato ha diritto di ottenere:
      • a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
      • b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
      • c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
    • L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
      • a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
      • b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.